AVVISO DI AGGIUDICAZIONE-PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO SCUOLA PRIMARIA VARANO MARCHESI

AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Comune di Medesano – Piazza Marconi, 6

Tel. 0525/422711 

Fax 0525/422710

Pec: protocollo@postacert.comune.medesano.pr.it

Indirizzo Internet: www.comune.medesano.pr.it

 

CUP: H22H14000000001

CIG : 81224498F3

CPV: 45261000-4

Codice NUTS luogo di esecuzione : ITH52

 

Responsabile Unico del Procedimento : Ing. Claudia Miceli, Responsabile Settore Tecnico del Comune di Medesano.

 

Oggetto dell’appalto: lavori di Miglioramento Sismico Scuola Elementare Varano Marchesi.

 

Importo a Base di gara:

Importo soggetto a ribasso                                  €  142.149,19

Oneri per la sicurezza, non soggetti a ribasso   €      5.354,70

Totale importo lavori posto a base di gara        €  147.503,89

 

I costi della manodopera ex art. 23 c. 16 del Codice ammontano a € 41.000,00 e risultano ricompresi nell’importo totale stimato dell’appalto. 

 

Ai sensi del DPR 207/2010 vengono indicate tutte le parti, appartenenti alle categorie generali o specializzate, di cui si compone l’opera:

 

Lavorazione

Categoria d.P.R. 207/2010

s.m.i.

Qualifica-

zione

obbligatoria

 

Importo (euro)

%

Indicazioni speciali ai fini della gara

 

 

LAVORI EDILI

 OG1 Class. I

SI

€ 96.250,38

67,71

   Prevalente

 

 

 

 

 

 OPERE IN LEGNO

OS32

SI

€ 45.898,81

32,29

  Scorporabile

subappaltabile

 

Quota subappaltabile max 40% dell’importo complessivo del contratto, a termini dell’art. 105, comma 2, del Codice vigente.

In relazione alla partecipazione alla gara, il concorrente singolo deve essere in possesso dei requisiti relativi alla categoria prevalente ed alle categorie scorporabili per i singoli importi.

Le opere relative alla categoria OS32, sono scorporabili (s.i.o.s) con obbligo di qualificazione in proprio o mediante RTI in quanto superiori al 10% dell’importo dell’appalto, con divieto di avvalimento o divieto di subappalto oltre il 30% di tali categorie s.i.o.s. Tale limite del 30% non è computato ai fini del raggiungimento del limite di cui all’art. 105, comma 2 del Codice. (artt. 105 comma 5, e 89 comma 11 del codice e D.M. 248/2016).

 

Procedura di gara: ai sensi dell’art. art. 60 comma 1 e 36 comma 9 del D.lgs. 50/2016 tramite piattaforma telematica SATER.

 

Criterio di Aggiudicazione: la gara è stata esperita mediante il criterio del minor prezzo, ai sensi dell’art. 36 comma 9 del Codice, con applicazione dell’esclusione automatica delle offerte valutate come anormalmente basse ex art. 97, comma 2 – 2/bis e 8, del predetto Codice.

 

Aggiudicazione: Determina n. 121   del 13.03.2020 a firma del Responsabile del Settore.

 

Numero Offerte ricevute: 9

Di cui presentate da micro, piccole e medie imprese: 9

Di cui ricevute da operatori stranieri: 0

Di cui ricevute per via elettronica: 9

 

Numero offerte ammesse: 9

Numero offerte Escluse: 0

 

Aggiudicatario e Graduatoria:

Aggiudicatario R.T.I. – COSTRUZIONI MARCHESI SAS-TEDESCHI LEGNAMI Srl, capogruppo Costruzioni Marchesi Sas con sede a Busseto (Pr) Frazione S.Andrea 1A , C.F.02511480341

2° Class. TECNOTETTO Srl – C.F. 06672611214

3° Class. RTI B&B COSTRUZIONI Srl-MAZZOCCHI STRUTTURE IN LEGNO Srl – capogruppo B&B Costruzioni C.F. 01925890061

4° Class. RTI Soc.Coop.E.CO- UNIEDIL Srl – capogruppo E.Co C.F.02337730135

5° Class. RTI TECNOEDIL Srls-TETTO PROJECT Srls – capogruppo Tecnoedil C.F. 02049600857

6° Class. EDIL.GE.CO.Srl  - C.F. 01611280346

7° Class. SQUERI DANIELE – C.F. SQRDNL84H19B042N

8° Class. MOSER WALTER &C. Srl – C.F. 01448620227

9° Class. RTI DELEO Srl-LEGNOTECH Spa – capogruppo Deleo C.F. 03082310966

 

Sopra soglia di anomalia:

R.T.I. Costruzioni Marchesi Sas-Tedeschi Legnami Srl, capogruppo ditta Costruzioni Marchesi Sas P.IVA-C.F.02511480341

TECNOTETTO Srl – C.F. P.IVA 06672611214

 

Importo di Aggiudicazione: €  113.800,32 (oneri della sicurezza compresi, IVA esclusa)

 

Offerta aggiudicatario: 23,71 %

 

Offerta di maggior ribasso : 23,71 %

 

Offerta di minor ribasso : 9,37 %

 

Valore del contratto che può essere subappaltato a terzi: l’aggiudicatario ha dichiarato che intende avvalersi del subappalto per le opere relative alle  categorie OG1 Class.I e OS32 entro i limiti di legge.

 

Organo competente per procedure di ricorso: Tribunale amministrativo regionale per l’Emilia-Romagna, sede in Parma, piazzale Santafiora, 7 – 43121 Parma – indirizzo internet:  www.giustizia-amministrativa.it

 

Alla presente procedura è applicabile il termine dilatatorio di cui all’art. 32 comma 9 D.Lgs. 50/2016 che scadrà in data 17.04.2020.

Appuntamenti

Webinar per genitori

28/05/2020Via Web

Webinar per genitori ...

Oratorio a distanza

25/05/2020Via Web

Oratorio a distanza...

Calendario completo
Regione Emilia Romagna Portale Parma - Il portale della provincia di Parma