Ti trovi qui: Home

Avviso Pubblico per la concessione di benefici finanziari per le attività associative, anno 2020

 

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI BENEFICI FINANZIARI PER LE ATTIVITA’ ASSOCIATIVEANNO 2020

(determinazione Responsabile Settore Affari Generali – Servizi alla Persona n. 551 del 26/11/2020; regolamento comunale per la concessione di benefici finanziari vantaggi economici ad Enti, Associazioni e soggetti privati approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 113 del 20 dicembre 2019)

 

1)    SOGGETTI AMMESSI

Il presente avviso è rivolto esclusivamente alle Associazioni locali.

 

2)    SETTORI DI INTERVENTO

L' Amministrazione Comunale concede finanziamenti per benefici finanziari, nei limiti delle risorse disponibili, nei seguenti settori di intervento:

a)    attività sportive e ricreative del tempo libero

b)    attività di volontariato e volontariato sociale

c)    cultura ed informazione

d)    sviluppo economico e turistico

e)    tutela e valorizzazione dei valori ambientali e del patrimonio pubblico

f)     attività educative

Per benefici finanziari si intende l' erogazione di somme di denaro  vincolate  alla realizzazione  delle attività o iniziative per le quali sono state assegnate.

 

3)    TIPOLOGIA DI BENEFICIO

L’Amministrazione Comunale riconosce benefici finanziari per l'attività associativa, quale concorso per l’ attività  ordinaria annuale, in relazione ai vantaggi che dalla stessa derivano alla comunità  locale. 

La concessione del contributo finanziario è relativa all'effettiva situazione economico finanziaria risultante  dal rendiconto di gestione ed è subordinata  alla condizione che il contributo concorra  al ripiano del deficit di bilancio del soggetto beneficiario.

Le spese di ospitalità, rappresentanza e simili effettuate dai soggetti  predetti sono finanziate dagli stessi nell'ambito del loro  bilancio o del budget delle singole manifestazioni, senza oneri per il  Comune, non potendo quindi essere riportate tra le voci di spesa che concorrono a determinare l’importo su cui viene chiesto il contributo comunale. 

 

4)    MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE

Le istanze di un beneficio finanziario a copertura del deficit di gestione, sottoscritte dal legale rappresentante  dell'Associazione, sono indirizzate al Sindaco del Comune e presentate all'Ufficio Protocollo  via mail protocollo@postacert.comune.medesano.pr.it, via fax 0525-422710 o consegnate direttamente previo appuntamento, in carta semplice, se trattasi di Onlus o qualora ricorrano casi di esenzione ai sensi della vigente normativa sull'imposta di bollo, o in carta bollata in tutti gli altri casi.

Le istanze sono inviate al Comune e sono  corredate da:

  • relazione sullo specifico programma di attività annuale e motivazioni per le quali si richiede il contributo;
  • copia dello Statuto o atto costitutivo ed elenco delle cariche direttive ovvero, se tali documenti sono già in possesso del Comune, dichiarazione del legale rappresentante  che non sono avvenute variazioni rispetto alla suddetta documentazione;
  • rendiconto della gestione dell'ultimo esercizio chiuso;
  • dichiarazione che il soggetto richiedente non fa parte dell'articolazione politico e amministrativa di alcun partito, in relazione a quanto previsto dall'art. 7 della Iegge 2/5/1974, n. 195 e dall'art. 4 della Iegge 18/11/1981, n. 659;
  • dichiarazione attestante l'eventuale fruizione di altri contributi pubblici a sostegno del programma di attività  annuale presentato.

 

Il modulo per la presentazione delle istanze è disponibile in fondo alla pagina.

 

5)    PROCEDIMENTO

Le istanze pervenute sono assegnate per il procedimento istruttorio all'ufficio competente e, in base  al risultato dell’istruttoria condotta, viene presentata una proposta alla Giunta che può essere di rigetto dell’ istanza, di parziale o  totale accoglimento.

La Giunta approva o meno la proposta del responsabile e, qualora approvi, determina l’ammontare del contributo che non può essere di importo superiore al deficit risultante dal rendiconto .

ll responsabile  competente,  sulla base  della decisione della giunta, dispone formalmente con proprio atto   la  concessione  del contributo e  ne dà comunicazione ai    richiedenti.

 

6)    TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le istanze devono pervenire, sottoscritte dal legale rappresentante, entro e non oltre il 11 dicembre 2020.

 

7)    TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del Regolamento UE 679/2016 e del Dlgs 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, si informa che tutti i dati personali che verranno in possesso del Comune di Medesano nel corso dell’espletamento dei procedimenti direttamente ed indirettamente connessi al seguente Bando, saranno trattati esclusivamente per le finalità dello stesso e che gli stessi saranno gestiti conformemente alla succitata normativa.

 

8)    INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Cultura Dott. Andrea Bisi: tel. 0525-422790 o inviando una mail a bisi@comune.medesano.pr.it

 

 

Appuntamenti

Non ci sono appuntamenti da segnalare

30/11/2020Non ci sono appuntamenti da segnalare

Non ci sono appuntamenti da segnalare...

Convocazione consigli comunali in videoconferenza

30/11/2020Modalità telematica

Convocazione consigli comunali in videoconferenza...

Calendario completo
Regione Emilia Romagna Portale Parma - Il portale della provincia di Parma