Cimiteri comunali, orari di apertura e funerali

I cimiteri presenti sul territorio del comune di Medesano sono:

  • Cimitero di Medesano - Via alla Pace
  • Cimitero di Felegara - Via Marchi
  • Cimitero di Ramiola - Via P.M. Rossi
  • Cimitero di S. Andrea Bagni - Str. A. Valenti
  • Cimitero di Varano Marchesi - Str. Valle
  • Cimitero di Miano - Str. Borgonovo Campanara
  • Cimitero di Roccalanzona
  • Cimitero di Santa Lucia
  • Cimitero di Visiano (solo per inumazioni a terra)

 

Gli orari di apertura al pubblico dei suddetti cimiteri sono i seguenti:

  • dal 1° marzo al 31 ottobre dalle ore 07.30 alle ore 19.30
  • dal 1° novembre  al 28 febbraio dalle ore 08.00 alle ore 17.30

 

Modalità funerali e cortei funebri

Gli orari in cui è possibile effettuare i funerali,  sono i seguenti:

  • dal 1° marzo al 31 ottobre dalle ore 07.30 alle ore 19.30
  • dal 1° novembre  al 28 febbraio dalle ore 08.30 alle ore 16.30

Durante i funerali i cortei funebri possono essere effettuati a piedi solo nelle frazioni di Ramiola, S. Andrea Bagni, Miano, Roccalanzona, Visiano, Varano Marchesi e Santa Lucia mentre nelle frazioni di Medesano capoluogo e Felegara devono di norma essere effettuati a mezzo veicoli; solo in casi particolari con l'autorizzazione del Sindaco sentito il parere del Responsabile della Polizia Municipale è possibile per i familiari richiedere l'autorizzazione al trasporto a spalla, al corteo a piedi oppure ad effettuare percorsi diversi da quelli indicati nell'ordinanza n. 19/2007, utilizzando il modulo di richiesta disponibile in calce alla pagina.

 

Tipologia di sepoltura

In caso di lutto in famiglia la scelta del tipo di sepoltura spetta ai familiari, in base alla disponibilità e tenuto conto della volontà espressa in vita dal defunto.

Nei cimiteri del Comune di Medesano sono ricevuti e seppelliti le salme, i resti mortali o le ceneri dei defunti che  hanno un legame con il territorio, come specificato nell’art. 25 del Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria disponibile in fondo alla pagina.

Tutte le operazioni cimiteriali  sono effettuate esclusivamente dalla ditta SO.GE.CI. SERVIZI CIMITERIALI S.R.L. su espressa indicazione dell'Ufficio Cimiteri,  a cui occorre dare tempestiva comunicazione scritta, compilando la modulistica riportata in calce alla pagina, che varia in base alla tipologia di sepoltura scelta e facendola pervenire in tempo utile, all’Ufficio Cimiteri anche via mail al seguente indirizzo toti@comune.medesano.pr.it ,

I diritti dovuti per le operazioni cimiteriali, riportati nella tabella qui allegata, che sono stati stabiliti dall'Amministrazione Comunale, dovranno essere pagati direttamente alla ditta, che emetterà apposita fattura,  con le modalità indicate dalla stessa; il Comune di Medesano resta estraneo ai rapporti intercorrenti tra gli interessati e la ditta a tale titolo.

 

Tumulazione in avello in arcata comunale

Questa sepoltura è subordinata alla disponibilità di una concessione temporanea da parte del Comune per l’utilizzo di tale avello che deve essere espressamente riservato per il defunto.

Nel caso non ne disponga, la famiglia deve rivolgersi all’Ufficio Cimiteri per farsi assegnare un avello, scegliendo tra quelli liberi al momento.

Per maggiori informazioni inerenti la modalità concessione di avelli e cellette in arcate comunali, la loro durata e scadenza,  è possibile consultare l’apposita pagina del sito.

 

Tumulazione in avello in tomba di famiglia

Il diritto d'uso della sepoltura di famiglia s'intende riservato alla persona del concessionario, al proprio coniuge ed a persone a lui legate da vincoli di parentela e di affinità nelle linee e nei gradi stabiliti dagli artt. 74 e seguenti del Codice Civile, nonché ai coniugi dei discendenti in linea retta,  salvo particolari limitazioni nei rispettivi atti di concessione o nel testamento del primo concessionario.

Il familiare che richiede la tumulazione nella tomba di famiglia, agisce sotto la propria responsabilità ed in nome e per conto di tutti gli aventi diritto e l'Amministrazione Comunale è esonerata da qualsiasi responsabilità in merito e da qualsiasi azione rivendicativa nei suoi confronti; eventuali controversie tra più aventi diritto vanno risolte tra i medesimi direttamente avanti all'Autorità Giudiziaria, restando il Comune estraneo ad ogni questione inerente i rapporti intercorsi tra gli stessi.

 

Inumazione in campo comune

La sepoltura  in campo comune comporta il pagamento solo del diritto dovuto per le operazioni cimiteriali.

La durata della sepoltura è fissata in 10 anni dalla normativa nazionale in materia; nei cimiteri delle frazioni di Varano Marchesi, Miano, Santa Lucia, Roccalanzona, la durata è prorogata a 20 anni.  .

Nel cimitero di Visiano non verranno effettuate esumazioni, se non in caso di carenza di spazio.

 

Cremazione e collocazione urna in avello e/o celletta

Nel caso la salma del defunto venga cremata, le ceneri possono avere la seguente collocazione

  • in celletta libera riservata allo stesso
  • in celletta già occupata da resti mortali e/o ceneri di altri defunti nei limiti della capienza della stessa e purché vi siano tra questi vi siano gradi di parentela entro il 3° grado o di affinità entro il 2° oppure siano stati conviventi di fatto
  • in avello occupato dalla salma di altro defunto  nel rispetto delle condizioni suddette

L’inserimento dell’urna non altera la durata originaria della concessione della sepoltura.

 

Privacy

Si precisa che con  la sottoscrizione della modulistica sotto riportata, il richiedente acconsente al trattamento dei  dati acquisiti, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche per la finalità relative alla tenuta dell’anagrafe cimiteriale e relative concessioni, effettuazione di servizi funebri, operazioni cimiteriali, gestione del servizio di illuminazione votiva, emissione di fatturazione e dati contabili relativi ai sensi del Regolamento Nazionale di Polizia Mortuaria approvato con D.P.R. n. 285/1990, della Legge Regionale Emilia Romagna n. 19/2004 e del Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 99/1999 e successive modificazioni.

Il titolare del trattamento è il Comune di Medesano.

Il conferimento dei  dati è facoltativo, ma necessario per le finalità sopra indicate. Il mancato conferimento comporterà l’impossibilità di dare corso al procedimento oggetto della  richiesta.

Per maggiori informazioni è possibile consultare l’informativa completa riportate in calce alla presente pagina e su ogni modulo.

Appuntamenti

SONORE IMMAGINAZIONI - FILM DA ASCOLTARE CON ORCHESTRA TOSCANINI NEXT

14/07/2020Medesano

SONORE IMMAGINAZIONI - FILM DA ASCOLTARE CON ORCHESTRA TOSCANINI NEXT...

Oratorio a distanza

25/05/2020Via Web

Oratorio a distanza...

Calendario completo
Regione Emilia Romagna Portale Parma - Il portale della provincia di Parma