DEFINIZIONE AGEVOLATA INGIUNZIONI DI PAGAMENTO EMESSE DAL COMUNE (ROTTAMAZIONE INGIUNZIONI)

 

Il Comune di Medesano, in applicazione dell’art. 6-ter del D.L. n. 193 del 2016, convertito con L. n. 225 del 2016,  ha stabilito, relativamente alle entrate tributarie comunali non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione, notificati dal Comune entro il 31.12.2016, che i debitori possano estinguere il debito, senza corrispondere le sanzioni.

 Per avvalersi di tale agevolazione occorre presentare apposita istanza  al Comune di Medesano, a pena di decadenza, entro il 30 aprile 2017. Il modello di istanza di adesione alla definizione agevolata si può scaricare qui sotto,  oppure ritirare all’Ufficio Tributi.

Per la compilazione dell’istanza, o per informazioni in merito alla definizione agevolata, occorre rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune, unicamente previo appuntamento. Per prenotare un appuntamento telefonare al num. 0525-422705 nei seguenti orari:

da Lunedì a Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Giovedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle 17.00.

Nel caso in cui non pervenga istanza di definizione agevolata entro il 30 aprile 2017,   il Comune di Medesano avvierà tempestivamente le azioni esecutive e/o cautelari previste dalla legge per il recupero del credito (pignoramento di crediti, fermo amministrativo di beni mobili registrati, iscrizione di ipoteca …).

 

Appuntamenti

ESCURSIONE A PREDAPPIO

02/04/2017Medesano

ESCURSIONE A PREDAPPIO (FC) Il Museo Urbano di una città del Novecento...

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

31/03/2017Medesano

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE...

Calendario completo
Regione Emilia Romagna Portale Parma - Il portale della provincia di Parma