16/02/2018 - Adesione del Comune alla nuova definizione agevolata (Rottamazione BIS) di cui all'Art.1 , comma 11 quater, del D.L. 148/2017

 L’art. 1, comma 11 quater, del D.L. 148/2017, ha esteso  anche agli  enti locali la facoltà di riaprire i termini della precedente definizione agevolata (di cui all’art. 6- ter del D.L. n. 193 del 2016);

In applicazione di tale norma il Comune di Medesano, con atto consiliare n. 11 del 29.01.2018, ha stabilito, relativamente  alle entrate tributarie comunali non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione, notificati dal Comune entro il 16 ottobre 2017, che i debitori possono estinguere il debito, senza corrispondere le sanzioni.

I soggetti interessati sono i debitori che non hanno pagato i provvedimenti di ingiunzione relativi alle entrate tributarie comunali, notificati dal Comune di Medesano entro il 16 ottobre 2017, e che non hanno presentato in precedenza istanza di definizione agevolata ai sensi dell’ art. 6 -ter del D.L. n. 193 del 2016.

Per poter accedere alla nuova definizione agevolata i debitori devono presentare al Comune apposita istanza, a pena di decadenza, entro il 30.04.2018.

Per informazioni telefonare al n. 0525-422734 (Maria Teresa Cassi)

Appuntamenti

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

04/07/2018Medesano

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE...

CONSEGNA DELLA COSTITUZIONE AI NEO DICIOTTENNI

02/06/2018Medesano

CONSEGNA DELLA COSTITUZIONE AI NEO DICIOTTENNI...

Calendario completo
Regione Emilia Romagna Portale Parma - Il portale della provincia di Parma