Regione Emilia Romagna

Consegna civica benemerenza "San Giacomo d'oro" anno 2021

Consegna civica benemerenza "San Giacomo d'oro" anno 2021
Consegna civica benemerenza "San Giacomo d'oro" anno 2021
Data:
26/07/2021

 

Domenica 25 luglio 2021 alle ore 21.00 sul palco di Via Martiri Libertà il Sindaco Michele Giovanelli ha consegnato la civica benemerenza "San Giacomo d'oro" anno 2021 che è stata assegnata con deliberazione della Giunta Municipale n. 65, assunta nella seduta del 19 luglio 2021 alla presenza del capogruppo della lista di minoranza Cesare Gandolfi, come previsto nel relativo regolamento comunale.

 

La civica benemerenza è così assegnata con le motivazioni sotto riportate:

 

1) ai Signori Stefano Barbuti e Valter Bertinelli, sulla base della candidatura in atti prot. n. 12192/2021, con la seguente motivazione:
Storica azienda del nostro territorio, da 50 anni garantisce servizi di eccellenza alla propria clientela grazie alla tenacia, professionalità e serietà dei due soci fondatori. Sempre al passo con le innovazioni tecnologiche, si avvale di personale qualificato, dando nel corso degli anni un'opportunità di crescita e formazione a tanti giovani medesanesi. Gli imprenditori come Stefano Barbuti e Valter Bertinelli sono persone preziose, che hanno dato la possibilità al nostro territorio di crescere, attraverso un elemento centrale della vita sociale delle nostre Comunità: il lavoro.

 

2) al Signor Pierluigi Dallatomasina, sulla base della candidatura in atti prot. n. 12412/2021 riportata in parte narrativa, con la seguente motivazione:
Da sempre fulcro e punto di riferimento di tutta la Comunità di Miano, ha saputo vivificare nel corso del tempo il senso di appartenenza di tutti i residenti attraverso la cura della Chiesa Parrocchiale, di cui custodisce le chiavi dal 1983, la presenza costante ed attiva nella vita sociale della piccola frazione medesanese, dimostrando un impegno prezioso e incondizionato. Sono sempre le persone che fanno la differenza.


3) alla memoria del Signor Cenci Sincero, sulla base della candidatura proposta da Sindaco con la seguente motivazione:
Con la sua attività imprenditoriale, per più di 50 anni ha saputo trasmettere i veri valori della tradizione contadina, legati ai sapori genuini e nostrani, al garbo ed alla cortesia nell'accogliere i clienti in un ambiente familiare, nella storica “Trattoria Da Sincero”. Grazie alla Sua generosità, disponibilità e partecipazione attiva alla vita della collettività, è sempre stato un punto di riferimento per le Comunità di Roccalanzona e Visiano.”


Ultimo aggiornamento
26/07/2021