Sezione Primavera – Scuola Infanzia Parrocchiale Polo Baloo

Polo Baloo

SERVIZI OFFERTI

Il Polo Baloo accoglie a partire da dicembre 2018

-          1 sezione primavera con 10 bambini di età compresa tra i 24 e i 36 mesi.

Condivide l’organizzazione del servizio con quello della scuola dell’infanzia S. Antonio da Padova.

 

TARIFFE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La retta per la frequenza a tempo pieno ammonta ad Euro 400,00 mentre quella relativa alla frequenza fino alle ore 13.00 ammonta ad Euro 380,00.

L’anticipo dell’orario comporta una retta mensile di Euro 30,00 mentre il prolungamento dell’orario viene effettuato dietro pagamento dell’importo di Euro 50,00 mensili.

Avendo il Comune di Medesano aderito alla  misura della Regione Emilia Romagna: "Al nido con la Regione", che erogherà un sostegno economico, finalizzato all’abbattimento delle rette di frequenza al nido d'infanzia per le famiglie aventi dichiarazione ISEE non superiore ad Euro 26.000,00, le rette per l'anno educativo 2020/2021 sono state rideterminate, parificando a quelle del servizio comunale Merlino, grazie al contributo erogato dal Comune sulla base della convenzione stipulata.

In caso di prosecuzione anche per l'anno educativo 2021/2022 da parte della Regione Emilia Romagna di erogazione di fondi destinati al sostegno della misura sperimentale “Al nido con la regione” le rette saranno oggetto di riduzione in base all’importo finanziato.

 

VISITE VIRTUALI, INCONTRI ON LINE E MATERIALE INFORMATIVO

A causa del perdurare dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del contagio dal virus Covid 19, quest’anno non sarà possibile per le famiglie interessate effettuare la consueta visita in presenza; per farsi comunque conoscere i gestori dei servizi hanno realizzato dei brevi video che mostrano le strutture, l’organizzazione della giornata, le attività praticate e predisposto delle pagine informative.

In fondo alla pagina è disponibile possibile scaricare e vedere il filmato realizzato dalla struttura.

Con grande spirito di collaborazione, il gestore ha organizzato in giornate diverse degli incontri on line con i genitori per rispondere a tutte le loro domande:

Sezione Primavera Polo Baloo – Sabato 23 gennaio e sabato 20 febbraio 2021 ore 09.30/10.30

per l’accesso del 23/01 collegarsi a https://meet.google.com/dpc-fndu-vkd

per l’accesso del 20/02 collegarsi a https://meet.google.com/xvp-jaag-kay

Il personale della struttura è anche disponibile a fornire informazioni e chiarimenti personalizzati, previo appuntamento fissato attraverso i contatti seguenti:

  • SEZIONE PRIMAVERA POLO BALOO  – TELEFONO 0525/420588 – MAIL scuola_mat_s.antonio@libero.it

In fondo alla pagina sono inoltre disponibili:

- Presentazione del servizio

- Progetto Pedagogico

- Video di presentazione

Si precisa che la suddetta documentazione è stata redatta prima della diffusione dell’epidemia del virus Covid 19, per cui la descrizione dell’organizzazione che segue sia il contenuto dei documenti ha subito alcune variazione per adattarsi ai protocolli di sicurezza nazionali che sono attualmente in vigore.

 

DURATA ED ORARI DEL SERVIZIO

Il servizio è aperto dai primi giorni di settembre fino al termine del mese di giugno; solitamente nei mesi estivi viene attivato un centro estivo, se si raggiunge un numero minimo di adesioni.

Apertura: dalle ore 08.00 alle ore 16.00 (dal lunedì al venerdì) con possibilità di anticipo dalle ore 07.30 alle ore 08.00 e posticipo fino alle 18.00 per chi ha necessità.

 

LA GIORNATA

La giornata del bambino è scandita da ritmi precisi, utili per il gruppo e per costruire punti di riferimento e sicurezza. Oltre a ciò ci sono momenti che possono variare sia in maniera programmata, sia ogni qualvolta le esigenze lo richiedono e lo rendono possibile. Gli orari sono fissati in modo rigido solo per alcuni momenti della giornata come l'accoglienza, il pasto e l'uscita; gli altri momenti sono caratterizzati da una sequenza di routine e gioco non sempre facilmente distinguibili. La tabella seguente ne costituisce un esempio:

  • ore 8.00 - 9.00 accoglienza
  • ore 9.00 - 9.30 colazione / frutta
  • ore 9.00 - 11.00 esperienze ludiche / riposo
  • ore 11.00 - 11.30 preparazione al pasto
  • ore 11.30 - 12.15 pranzo
  • ore 12.30 - 13.00 preparazione al sonno
  • ore 13.00 – 15.15 sonno e uscita
  • 15.30 merenda
  • 16.00 uscita

 

GLI SPAZI

Frutto di un’importante ristrutturazione degli spazi della scuola dell’infanzia, la sezione “Tulipani” (Primavera) è suddivisa in diversi spazi: un bagno dotato di tutti i comfort ed un piccolo giardino dedicato, a cui si accede direttamente dall’aula. È inoltre possibile oscurare la sezione trasformandola così in un dormitorio con brandine idonee al riposo, in cui i bambini ritrovano il loro corredo personale di lenzuola e i propri oggetti transizionali che li accompagnano nel delicato momento della “nanna”.

 

L’INSERIMENTO

Fondamentale, è l’accoglienza. Nei primi giorni il bambino e la sua famiglia sperimentano l’ambiente, con i suoi angoli, i giocattoli e i materiali e le persone che  ne fanno parte; il genitore avrà modo di iniziare a conoscere e a verificare le capacità di relazione dell’educatore e la sua competenza, calandosi in un ruolo di “osservatore attento” della situazione. Il compito del personale sarà, inizialmente, quello di aiutare la progressiva separazione, stabilendo insieme al genitore i tempi e i modi perché ciò avvenga, nel rispetto, però, dei “tempi personali” di ogni bambino compatibilmente con i tempi organizzativi dell’intero sistema.

Il percorso di inserimento prevede:

un momento di avvicinamento al Servizio da parte della famiglia, attraverso una visita informale;

un primo colloquio fra la famiglia e l’educatore, durante il quale si parlerà dell’inserimento e delle modalità di svolgimento: l’educatore ascolta e propone dei tempi e delle modalità di inserimento, da verificare ed eventualmente modificare nei primi giorni di permanenza al Nido della coppia genitore – bambino;

l’inserimento vero e proprio che prevede, per il periodo concordato, la permanenza del genitore con il suo bambino all’interno del servizio con distacco graduale dal genitore e con tempi di permanenza sempre più lunghi del bambino al Nido;

la verifica dell’inserimento: questo momento prevede, da una parte un dialogo quotidiano con la famiglia sul vissuto del bambino, dall’altra la possibilità di individuare strategie adatte a favorire una buona separazione.

 

LA PARTECIPAZIONE DEI GENITORI

La partecipazione delle famiglie alla realtà del servizio rappresenta un elemento fondamentale per il benessere del bambino e la qualità del servizio reso; è quindi importante che il rapporto tra educatori e genitori sia caratterizzato da fiducia, scambio di informazioni e piena cooperazione.

I rapporti tra l’educatore ed i genitori si consolidano attraverso diverse occasioni di incontro: 

  • di gruppo: avviene tra genitori, educatori e coordinatore pedagogico (mediamente tre all'anno);
  • individuali: proposti dall’educatore o richiesti dai genitori, offrono una occasione iniziale di conoscenza e successivamente di dialogo ravvicinato attorno allo sviluppo e crescita del bambino

I genitori verrano coinvolti nell’organizzazione di momenti di festa e aggregativi tra le famiglie anche al di fuori dell’attività strettamente del servizio e parteciperanno tramite il Gruppo Genitori, i rappresentanti della Sezione ed hanno un rappresentante nel Comitato Gestione.

 

 

Appuntamenti

Non ci sono appuntamenti da segnalare

30/11/2020Non ci sono appuntamenti da segnalare

Non ci sono appuntamenti da segnalare...

Convocazione consigli comunali in videoconferenza

30/11/2020Modalità telematica

Convocazione consigli comunali in videoconferenza...

Calendario completo
Regione Emilia Romagna Portale Parma - Il portale della provincia di Parma