Regione Emilia Romagna

Avviso pubblico per ricerca immobile in locazione da adibire a servizi per la collettività - scade il 6 settembre 2021

Avviso pubblico per ricerca immobile in locazione da adibire a servizi per la collettività - scade il 6 settembre 2021
Data:
23/08/2021

Si invitano i soggetti interessati, persone fisiche e/o soggetti giuridici a segnalare la propria disponibilità a pervenire alla stipula di un contratto di locazione del proprio immobile con il Comune di Medesano da destinare a sede di nuovi servizi per la collettività: Centro per le Famiglie e Servizi per la disabilità.


CARATTERISTICHE MINIME DELL’IMMOBILE
L’immobile dovrà essere ubicato nell’ambito urbano del Comune di Medesano, in zona centrale rispetto ai servizi del territorio (scolastici – culturali – sanitari), facilmente raggiungile attraverso l’utilizzo dei mezzi pubblici di trasporto anche da persone residenti in altri comuni del Distretto Valli Taro Ceno e dovrà essere in regola sotto il profilo delle norme urbanistico - edilizie.
In particolare l’immobile dovrà:
• essere dotato di certificato/attestato di abitabilità;
• rispondere alla normativa vigente in materia di conformità impiantistica (L. 46/1990 o D.M. 37/2008 e loro successive modifiche ed integrazioni);avere destinazione d’uso compatibile con la destinazione urbanistica;
• essere dotato di Attestato di Prestazione Energetica [APE]. In alternativa è sufficiente l’impegno da parte della proprietà a renderlo disponibile al momento dell’eventuale stipula del contratto di locazione;
• avere una consistenza adeguata per numero di vani tale da poter ospitare almeno i seguenti due servizi in modo indipendente tra loro: Centro per le Famiglie e servizio residenziale per persone disabili (fino a 6 persone);
• essere privo di barriere architettoniche;
• essere dotato di un’area esterna usufruibile per attività all’aria aperta.


PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE
Ciascun soggetto interessato potrà far pervenire al Comune di Medesano la propria proposta all’ufficio protocollo entro il giorno 6 settembre 2021 mediante servizio postale, mediante consegna a mano, oppure mediante Posta Elettronica Certificata al seguente indirizzo pec: protocollo@postacert.comune.medesano.pr.it indicando:
1) la disponibilità a pervenire all’eventuale stipula di un contratto di locazione con il Comune di Medesano e a consentire all’Amministrazione Comunale di effettuare appositi sopralluoghi di verifica degli immobili proposti, necessari per valutare l’idoneità degli stessi rispetto alle necessità dell’Amministrazione;
2) l’ubicazione ed identificativi catastali dell’unità immobiliare proposta, con indicazione degli elementi che possono concorrere alla valutazione dell’unità immobiliare proposta in relazione alle caratteristiche minime sopra elencate;
3) il canone proposto all’Amministrazione Comunale nel caso di eventuale locazione dell’immobile. Si precisa che l’Amministrazione, nel caso valuti di addivenire alla stipula del contratto di locazione, è tenuta ad effettuare apposita istruttoria per la verifica della congruità del canone proposto.
Alla proposta dovrà essere allegata la seguente documentazione:
a. Planimetria dell’unità immobiliare e delle eventuali relative pertinenze, con indicazione delle destinazioni d’uso e delle dimensioni (compresa l’altezza) dei singoli locali e accessori (per es. garage, terrazzi, giardini, posti macchina con effettiva disponibilità, ecc.), sottoscritta da tecnico abilitato o, in alternativa, copia degli elaborati della Concessione Edilizia o Permesso di costruzione, dai quali possano essere desunte le suddette caratteristiche.;
b. Copia del titolo di proprietà dell’unità immobiliare;
c. Copia certificazioni di conformità degli impianti;
d. Estremi del titolo abilitativo edilizio in base al quale è stata costruita e/o ristrutturata e/o eventualmente sanata l’unità immobiliare;
e. Estremi del certificato/attestato di abitabilità dell’unità immobiliare;
f. Attestato di Prestazione Energetica [APE]In sostituzione della documentazione di cui alle precedenti lettere d., ed e. potrà anche essere presentata una dichiarazione che ne attesti il possesso.
Per quanto riguarda l’APE di cui alla precedente lettera f., l’esistenza dello stesso potrà essere certificata con analoghe modalità o, in alternativa, potrà essere presentata una dichiarazione con la quale il proprietario si impegna a renderlo disponibile al momento dell’eventuale stipula del contratto di locazione.
Nei casi di comproprietà tutte le dichiarazioni di cui al precedente elenco dovranno essere rese da tutti i soggetti comproprietari.


ULTERIORI INFORMAZIONI
Il presente avviso non impegna l’Amministrazione Comunale a concludere la procedura. Nessun diritto sorge in capo al proponente e per il semplice fatto della presentazione della proposta.
L’Amministrazione Comunale avrà comunque facoltà di effettuare appositi sopralluoghi di verifica degli immobili proposti, prima di procedere all’approvazione dell’eventuale locazione.
L’ente pubblico non corrisponderà nessun rimborso ai proponenti delle spese sostenute per la presentazione della documentazione sopra indicata.
Richieste di informazioni e/o chiarimenti circa il presente avviso e relativa documentazione possono essere inviate esclusivamente per iscritto, al seguente indirizzo di posta elettronica: acquistapace@comune.medesano.pr.it
Si precisa che le richieste di chiarimenti saranno evase a partire dal giorno 30 agosto 2021.
Tutti i dati personali di cui il Comune venga in possesso in occasione dell’espletamento della presente procedura verranno trattati nel rispetto del regolamento UE n.679/2016 nonché dal nuovo codice della privacy italiano e non verranno né comunicati, né diffusi. Con l’invio della proposta i proponenti esprimono, pertanto, il loro assenso al trattamento.
Responsabile del procedimento è il Responsabile del Settore Affari Generali e Servizi alla Persona, dr.ssa Sabrina Acquistapace.

Allegati
Ultimo aggiornamento
23/08/2021