Regione Emilia Romagna

Centri estivi anno 2022 - avviso alle famiglie per richieste di accesso e contributo regionale, informazioni

Centri estivi anno 2022 - avviso alle famiglie per richieste di accesso e contributo regionale, informazioni
Centri estivi 2022

Centri estivi 2022

 

Graduatoria distrettuale domande ammesse contributo regionale conciliazione vita - lavoro anno 2022
Con determinazione n. 62 del 06/09/2022 l'Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno ha approvato la graduatoria distrettuale delle domande ammesse che è stata redatta in ordine crescente del valore attestazione ISEE con priorità per i bambini ed i ragazzi aventi disabilità certificata ai sensi della Legge n. 104/1992.
La graduatoria definitiva verrà approvata e pubblicata dopo la verifica della documentazione giustificativa che deve essere prodotta entro il 15 settembre 2022.
Quella provvisoria è disponibile in fondo alla pagina e per motivi di privacy le domande dei residenti nel Comune di Medesano sono identificate con il numero di registrazione delle stesse nel Portale al Cittadino.

 

Cos’é
Il Comune di Medesano non gestisce direttamente i centri estivi ma partecipa dal punto di vista organizzativo e finanziario alla gestione che viene fatta sul territorio Comunale da parte delle Parrocchie, delle Associazione Sportive e delle Scuole d’Infanzia Paritarie.
L’Amministrazione Comunale di concerto con l’Istituto Comprensivo di Medesano mette a disposizione dei gestori gli spazi scolastici, facendosi anche carico delle operazioni di sanificazione iniziale e finale dei locali.

 

Elenco dei centri estivi presenti nel Comune di Medesano

1 - Denominazione PARROCCHIA DI MEDESANO
Sede Scuola Primaria di Medesano con spazio verde annesso
Durata dal 13 giugno al 1 luglio 2022
Numero minimo settimanale di iscrizioni per l’attivazione del servizio 2
Fascia di età dai 6 ai 11 anni numero massimo posti disponibili 45 (compreso fascia 11-14 anni)
Fascia di età dai 11 ai 14 anni numero massimo posti disponibili 45 (compreso fascia 11-14 anni)
Orario di ingresso dalle ore 08.45 alle ore 09.00 con possibilità di anticipo se necessario
Orario di uscita dalle ore 16.30 alle ore 17.00
Pasto SI E NO (senza pasto uscita alle ore 12.00 e rientro alle ore 14.00)
Tariffe: Settimanale Euro 85,00 con pasto, Euro 65,00 senza pasto uscite escluse
Nota: obbligatoria la preiscrizione presso l’Oratorio di Medesano

2 - Denominazione PARROCCHIA DI FELEGARA
Sede Oratorio di Felegara con spazio verde annesso
Durata dal 6 giugno al 1 luglio 2022
Numero minimo settimanale di iscrizioni per l’attivazione del servizio 40
Fascia di età dai 6 ai 11 anni numero massimo posti disponibili 60
Fascia di età dai 11 ai 14 anni numero massimo posti disponibili 20
Orario di ingresso dalle ore 08.00 alle ore 9.00
Orario di uscita dalle ore 16.30 alle ore 17.00
Pasto SI E NO (senza pasto uscita alle ore 12.00 e rientro alle ore 13.30)
Tariffe: Settimanale Euro 85,00 con pasto, Euro 70,00 senza pasto, dal 2° figlio riduzione se iscritto a più settimane
Nota: obbligatoria la preiscrizione presso l’Oratorio di Felegara

3 - Denominazione PARROCCHIA DI RAMIOLA
Sede Circolo ANSPI e Scuola Primaria di Ramiola
Durata dal 27 giugno al 15 luglio 2022
Numero minimo settimanale di iscrizioni per l’attivazione del servizio 40
Fascia di età dai 6 ai 11 anni numero massimo posti disponibili 35
Fascia di età dai 11 ai 14 anni numero massimo posti disponibili 35
Orario di ingresso dalle ore 08.00 alle ore 9.00
Orario di uscita dalle ore 16.30 alle ore 17.30
Pasto SI SOLO AL SACCO (senza pasto uscita alle ore 12.30 e rientro alle ore 13.30)
Tariffe: Settimanale Euro 80,00 giornata intera, Euro 55,00 solo mattina, Euro 70,00 dal 2° figlio
Nota: obbligatoria la preiscrizione presso l’Oratorio di Ramiola

4 - Denominazione SCUOLA D’INFANZIA MERLINO
Sede Polo Infanzia Merlino con spazio verde annesso
Durata dal 4 luglio al 5 agosto 2022
Numero minimo settimanale di iscrizioni per l’attivazione del servizio 15
Fascia di età dai 3 ai 5 anni numero massimo posti disponibili 28
Orario di ingresso dalle ore 07.30 alle ore 9.00
Orario di uscita dalle ore 13.00 alle ore 13.30 oppure dalle ore 15.30 alle ore 16.00
Pasto SI
Tariffe: Settimanale Euro 112,00

5 - Denominazione NIDO D’INFANZIA MERLINO
Sede Polo Infanzia Merlino con spazio verde annesso
Durata dal 4 luglio al 5 agosto 2022
Numero minimo settimanale di iscrizioni per l’attivazione del servizio 10
Fascia di età dai fino a 36 mesi numero massimo posti disponibili 14
Orario di ingresso dalle ore 07.30 alle ore 9.00
Orario di uscita dalle ore 13.00 alle ore 13.30 oppure dalle ore 15.30 alle ore 16.00
Pasto SI
Tariffe: Settimanale Euro 120,00

6 – Denominazione SCUOLA D’INFANZIA SANT’ANTONIO DA PADOVA – POLO BALOO
Sede Scuola d’Infanzia Sant’Antonio con spazio verde annesso
Durata dal 4 al 29 luglio 2022
Numero minimo settimanale di iscrizioni per l’attivazione del servizio 20
Fascia di età dai 3 ai 5 anni numero massimo posti disponibili 30
Orario di ingresso dalle ore 07.30 alle ore 09.00
Orario di uscita alle ore 16.00
Pasto SI
Tariffe: Settimanale Euro 125,00

7 – Denominazione ASD LA GINNASTICA NATURALE
Sede Scuole Medie di Medesano con spazio verde annesso
Durata dal 4 luglio al 2 settembre 2022
Numero minimo settimanale di iscrizioni per l’attivazione del servizio 10
Fascia di età dai 6 ai 11 anni numero massimo posti disponibili 20
Fascia di età dai 11 ai 14 anni numero massimo posti disponibili 20
Orario di ingresso dalle ore 07.45 alle ore 09.00
Orario di uscita dalle ore 16.30 alle ore 17.00
Pasto SI
Tariffe: Settimanale Euro 150,00, Sconto 10% dal 2° figlio

 

A chi si rivolge
Alle famiglie, di bambini e ragazzi che frequenteranno uno dei centri estivi sopra descritti situati nel territorio del Comune di Medesano oppure frequentanti un centro estivo accreditato fuori comune solo in caso di richiesta del contributo regionale secondo le modalità indicate successivamente.

 

Accedere al servizio
Le domande di ammissione devono essere presentate esclusivamente on line attraverso il PORTALE AL CITTADINO, disponibile al seguente link https://portale-medesano.entranext.it/home oppure è raggiungibile nella home page del sito sotto la voce "Siti tematici" cliccando sul banner Portale al cittadino - PagoPa.
Per presentare la richiesta occorre essere in possesso di un personal computer o di un tablet o di un cellulare con schermo avente risoluzione 1724x768 ed è preferibile l’utilizzo dei browser google chrome o mozilla firefox.
In fondo alla pagina sono disponibili le istruzioni per l’accesso al portale e la guida alla compilazione on line della domanda.
ATTENZIONE  -  In  base  alla  normativa  vigente,  è  possibile accedere al portale solo se in possesso di SPID oppure di Carta d'identità elettronica CIE. Presso il Comune di Medesano è attivo in collaborazione con la Regione Emilia Romagna   Lepida  S.c.p.A.  uno  sportello  per  il  rilascio  gratuito  dell’identità  digitale  SPID Lepida ID a cui si accede prenotando telefonicamente l'appuntamento al numero telefonico 3663227355.
Se la domanda è stata correttamente compilata in tutte le parti obbligatorie (indicate con asterisco) può essere salvata per l’invio al Comune di Medesano, dove il sistema le attribuirà un numero univoco di registrazione progressivo in ordine cronologico avente valore equivalente al protocollo.
E’ possibile effettuare un’unica iscrizione scegliendo più centri estivi e tutte le settimane desiderate; si chiede di prestare attenzione verificando che sia prevista la loro apertura nel periodo desiderato.

 

Cosa serve
Fare domanda on line è semplice; dopo aver effettuato l'accesso è necessario essere in possesso di:
•    codice fiscale del/la bambino/a da iscrivere
•    numero telefonico per eventuali contatti
In caso di richiesta di contributo regionale occorre solamente compilare tutti i campi dell’apposito paragrafo.
E’ invece necessario che il genitore compili e consegni direttamente al centro estivo la “scheda sanitaria” disponibile in fondo alla pagina relativa a vaccinazioni, allergie, ecc. con indicazione del nome del pediatra e del recapito telefonico.

 

Costi
Le tariffe settimanali per la frequenza dei centri estivi sono quelle sopra specificate, indicate direttamente dalle Parrocchie, dalle Associazioni o dalle Scuole d’Infanzia che li organizzano.
Il pagamento delle rette va effettuato direttamente al gestore.

 

Tempi e scadenze
Le domande potranno essere presentate a partire dal 30 maggio 2022.
Per motivi organizzativi le domande per la frequenza dei centri estivi Merlino di scuola d’infanzia e nido dovranno essere presentate entro il 15 giugno 2022.
Il termine entro cui presentare la richiesta valevole ai fini del contributo regionale fissato dall’Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno è il 30 luglio 2022 alle ore 12.00.

 

CONTRIBUTO REGIONALE EMILIA ROMAGNA CONCILIAZIONE VITA E LAVORO

A chi si rivolge
Alle famiglie, residenti nel Comune di Medesano, di bambini e ragazzi che frequenteranno uno dei centri estivi ricompresi nell'elenco dei gestori accreditati.

Requisiti per beneficiare del contributo
a) residenza nel Comune di Medesano
b) età del/dei minore/minori compresa tra i 3 anni e i 13 anni (nati dal 01.01.2009 al 31.12.2019) oppure in caso di disabilità certificata anche i ragazzi e le ragazze nella fascia d’età 03-17 anni (nati dal 01.01.2005 al 31.12.2019)
c) Famiglia in cui entrambi i genitori (o uno solo, in caso di famiglie mono genitoriali) siano occupati (lavoratori dipendenti con contratto a tempo determinato o a termine, parasubordinati, autonomi o associati, cassa integrati, professionisti, ecc.), oppure in mobilità o disoccupazione, purché partecipino alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di Servizio
d) famiglia in cui solo uno dei due genitori sia occupato o rientri nelle fattispecie di cui sopra, se l’altro genitore e` impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilita` grave o non autosufficienza, come definiti ai fini ISEE.
e) attestazione ISEE minorenni relativa all’anno 2022,  in alternativa anno 2021 oppure ISEE corrente con valore non superiore ad Euro 28.000,00; in caso di disabilità non è richiesto il requisito dell’ISEE
f) iscrizione ad un centro estivo fra quelli contenuti nell’elenco disponibile in fondo alla pagina dei soggetti gestori individuati dall’Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno o, in alternativa, ad un centro estivo che ha aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” attivo in un altro Comune/Distretto della Regione Emilia-Romagna.
Sarà inoltre possibile cumulare detto contributo regionale con eventuali altri contributi erogati da soggetti pubblici o privati (INPS, datore di lavoro, assicurazione, ecc.), a patto che la somma dei contributi del contributo regionale richiesto e degli altri erogati non superi il costo totale del centro estivo sostenuto dalla famiglia.

Accedere al contributo
La richiesta del contributo regionale viene presentata on line contestualmente a quella di accesso ai centri estivi situati nel Comune di Medesano, compilando accuratamente il paragrafo “RICHIESTA CONTRIBUTO PROGETTO CONCILIAZIONE VITA LAVORO”; in caso di domanda solo per il contributo per la frequenza di un centro estivo fuori comune occorre indicare denominazione della stesso e la sua ubicazione.
Ai fini del contributo regionale la domanda dovrà essere presentata entro un termine fissato dall’Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno di prossima pubblicazione.

Valore del contributo
Il contributo è a copertura del costo di frequenza dei centri estivi è erogabile per un importo massimo settimanale di Euro 112,00, anche se il costo risulta essere superiore.
L’importo totale massimo è pari ad Euro 336,00 per minore frequentante; è possibile riconoscere il contributo per un numero superiore di settimane, nel caso in cui il costo settimanale del servizio centro estivo sia inferiore ad Euro 112,00 settimanali.   
Si specifica, inoltre, che le settimane possono essere anche non consecutive e si possono frequentare centri estivi differenti, purché accreditati.
Resta comunque fermo che il contributo totale non potrà essere superiore al costo totale di iscrizione, previsto dal soggetto erogatore per il numero complessivo di settimane.

Procedura per l’ammissione al contributo regionale
Sulla base delle domande presentate, verrà approvata la graduatoria distrettuale delle famiglie individuate come possibili beneficiarie dei contributi nell’ambito del progetto “Conciliazione vita-lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza di centri estivi”.
La graduatoria verrà stilata sulla base del valore ISEE, in ordine crescente, con priorità, in caso di valore ISEE uguali, alla famiglia con il minore di età inferiore.
La graduatoria con indicazione delle famiglie ammesse al contributo verrà pubblicata sul sito istituzionale dell’Unione Valli Taro e Ceno e sul sito del Comune di Medesano.
Nel rispetto della normativa sulla privacy, la graduatoria non contemplerà i nominativi dei richiedenti, bensì il numero di registrazione della domanda attribuito dal sistema in sede di presentazione dell'istanza.

Modalità di erogazione del contributo
Si ricorda che ai fini dell’erogazione del contributo per ciascun minore ammesso, la famiglia dovrà presentare documentazione probatoria dei pagamenti con invio di copia della ricevuta o fattura quietanzata rilasciata dal gestore via mail a savi@comune.medesano.pr.it entro il termine del 15 settembre 2022.
ATTENZIONE: il richiedente il contributo deve essere l’intestatario della relativa fattura/ricevuta di pagamento del servizio di centro estivo, pena la perdita del diritto al rimborso.
Coloro che indicheranno in sede della compilazione on line della domanda di contributo di usufruire di altri contributi per il medesimo servizio, dovranno inviare contestualmente alla ricevuta di avvenuto pagamento via mail al comune la dichiarazione contenente la specifica degli stessi sul modello disponibile in fondo alla pagina.
Il contributo verrà corrisposto dall’Unione Valli Taro e Ceno mediante bonifico sul conto corrente indicato dal richiedente in sede di compilazione della domanda.
Qualora entro la data sopra indicata, la documentazione non sia trasmessa e/o risulti incompleta, si procederà all’esclusione dal contributo.

 

Trattamento dei dati personali
Tutti i dati personali di cui il Comune venga in possesso in occasione dell’espletamento del presente procedimento verranno trattati nel rispetto dell’art. 13 del Regolamento europeo n. 679/2016. L’informativa completa è riportata in calce a questa pagina.

 

Informazioni
Il responsabile del procedimento è la Dott. Acquistapace Sabrina - Responsabile del Settore Affari Generali e Servizi alla persona – domicilio digitale protocollo@postacert.comune.medesano.pr.it
Ufficio di riferimento – Ufficio Scuola – tel. 366-2118850 – mail savi@comune.medesano.pr.it
Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Segretario Comunale Dott. Mingoia Giuseppina Rita – pec protocollo@postacert.comune.medesano.pr.it
Presa visione degli atti – come indicato nella Legge n. 241/1990 recente modificata dal Decreto Legge n. 76/2020, gli atti relativi sono consultabili on line sul sito istituzionale al seguente indirizzo www.comune.medesano.pr.it con il percorso Uffici e Sportelli – Centri estivi


Allegati
Ultimo aggiornamento
08/09/2022