Regione Emilia Romagna

Contributi servizi scolastici e per l’infanzia anno 2022/2023

Contributi servizi scolastici e per l’infanzia anno 2022/2023
Contributi per i servizi scolastici anno 2020/2021

Descrizione

E’ un contributo economico che viene attuato in favore di alunni e studenti residenti nel Comune di Medesano, frequentanti le scuole di ogni ordine e grado, sia situate nel territorio che fuori, che non usufruiscono dei servizi scolastici erogati direttamente dall’Ente ed in particolare:                              
-    Refezione nelle Scuole dell’Infanzia;
-    Mensa nelle Scuole Primarie o Secondarie
-    Trasporto scolastico

Attenzione

Le famiglie degli alunni che frequentano le scuole d'infanzia statali di S. Andrea Bagni e Varano Marchesi oppure le scuole primarie situate nel Comune di Medesano non deve presentare nessuna domanda perché nella determinazione delle rette da pagare sono già considerate le fasce ISEE di appartenenza per l'applicazione delle tariffe agevolate.

Il contributo per il trasporto viene erogato solo nel caso in cui l’alunno usufruisca di un servizio organizzato da un altro comune e non utilizzi mezzi di trasporto pubblico locale per cui è possibile aderire alla misura regionale “Salta Su” per ottenere l’abbonamento gratuito per l’intero anno scolastico.

A chi è rivolto

Il presente avviso è rivolto ai nuclei familiari, in possesso di un’attestazione ISEE in corso di validità avente un valore non superiore ad Euro 12.242,99, di alunni frequentanti le seguenti scuole d’infanzia:
1.    Paritaria Parrocchiale “Michele Valenti” di Felegara
2.    Paritaria Parrocchiale “Sant’Antonio da Padova – Polo Baloo” di Medesano
3.    Altre scuole d’infanzia statali o paritarie aventi sede in altri comuni.

Si rivolge – altresì – ai nuclei familiari, in possesso di un’attestazione ISEE in corso di validità avente un valore non superiore ad Euro 20.000,00, di alunni che usufruiscono dei servizi di mensa e trasporto frequentanti le seguenti scuole aventi sede in altri comuni:
1.    Scuole Primarie Statali e Paritarie
2.    Scuole Secondarie di Primo Grado, Statali e Paritarie,
3.    Scuole Secondarie di Secondo Grado, Statali e Paritarie,  fino all’assolvimento dell’obbligo di istruzione (sedicesimo anno di età e/o frequenza fino al secondo anno)

Come fare

Le domande di ammissione devono essere presentate esclusivamente on line attraverso il PORTALE AL CITTADINO disponibile al seguente link https://portale-medesano.entranext.it/home oppure tramite il banner posto nella home del sito del Comune di Medesano www.comune.medesano.pr.it sotto la voce “Siti Tematici” – Portale al cittadino – PagoPA

Attenzione - In base alla normativa vigente, è possibile accedere al portale solo se in possesso di SPID oppure di Carta d'identità elettronica CIE.
Presso il Comune di Medesano è attivo, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna e Lepida S.c.p.A., uno sportello per il rilascio gratuito dell’identità digitale SPID LepidaID a cui si accede prenotando telefonicamente l'appuntamento al numero telefonico 3663227355.
Per presentare la richiesta occorre essere in possesso di un personal computer o di un tablet o di un cellulare con schermo avente risoluzione 1724x768 ed è preferibile l’utilizzo dei browser google chrome o mozilla firefox.
Nelle pagine del sito istituzionale con il percorso Uffici e sportelli – Ufficio Servizi Socio-assistenziali – Contributi servizi scolastici e per l’infanzia anno 2022/2023 sono disponibili le informazioni generali ed in calce le guide per l’accesso al portale, per la compilazione della domanda.
Se la domanda è stata correttamente compilata in tutte le parti obbligatorie (indicate con asterisco) può essere salvata per l’invio al Comune di Medesano, dove il sistema le attribuirà un numero univoco di registrazione progressivo in ordine cronologico avente valore equivalente al protocollo.
Solamente in via residuale l’Ufficio Servizi Socio-assistenziali del Comune di Medesano è disponibile all’assistenza nella compilazione della domanda per l’utente impossibilitato a farlo in autonomia, previo appuntamento fissato telefonicamente al seguente numero 3381277758 nei giorni di lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 oppure via mail spaggiari@comune.medesano.pr.it

Cosa serve

Occorre essere in possesso del codice fiscale del richiedente e dell’alunno.
Nella richiesta occorre indicare obbligatoriamente un recapito telefonico ed una mail a cui inviare le comunicazioni.
La domanda dovrà contenere tutti gli elementi necessari per individuare il tipo di servizio per cui si richiede il contributo, l’Ente Erogatore,  la  Scuola  frequentata,  la  spesa  mensile presunta  e  il  valore  dell’attestazione ISEE anno 2022 per prestazioni rivolte a minorenni.
In caso di richiesta di contributo per servizi di mensa e trasporto occorre indicare l’IBAN del conto corrente bancario o postale su cui accreditare lo stesso.

Tempi e scadenze

Le domande dovranno essere presentate a partire dal 24 ottobre 2022 ed entro il 24 novembre 2022.
Scaduto il suddetto termine potranno essere accolte altre istanze purché inoltrate in data antecedente l’attivazione del servizio per il quale viene richiesto il contributo.
    
Importo del contributo

Ill contributo è calcolato come differenza fra la tariffa che verrebbe applicata se  i servizi fossero forniti direttamente dal comune di Medesano e la tariffa pagata dalla famiglia in base alla fascia ISEE di appartenenza, considerata solo fino alla quota massima applicata dall’ente.
Si tiene conto anche dell’appartenenza ai nuclei familiari con due o più figli usufruenti i servizi di refezione, mensa e trasporto verranno calcolati sulla base dei criteri stabiliti per la determinazione delle rette scolastiche comunali, come previsto dal Regolamento per l’accesso ai servizi per l’infanzia, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n.88 del 30/09/2010.
Il contributo massimo erogabile, determinato in relazione all’Indicatore della Situazione Economica Equivalente del nucleo familiare, per l’anno scolastico 2022/2023 è così determinato per ogni servizio:

Servizio di refezione scuole d’infanzia

NumeroISEE minimo fasciaISEE massimo fascia

Importo contributo massimo mensile erogabile

10,003.456,99110,00
23.457,004.722,9988,00
34.723,007.058,9966,00
47.059,009.442,9944,00
59.443,0012.242,9922,00

•    per il mese di settembre il contributo potrà essere ridotto in misura proporzionale in base alla data di inizio della frequenza

Servizio di trasporto

NumeroISEE minimo fasciaISEE massimo fascia

Importo contributo massimo mensile erogabile

10,003.000,0040,00
23.000,016.000,0026,00
36.000,0112.000,0012,00
412.000,0120.000,005,00

•    per i mesi  di settembre 2022  e giugno 2023 il contributo è ridotto al 50 %;

Servizio di mensa per scuole primarie e secondarie

NumeroISEE minimo fasciaISEE massimo fascia

Importo contributo massimo a pasto erogabile

10,003.000,006,00
23.000,016.000,004,00
36.000,0112.000,002,00
412.000,0120.000,000,50

L’entità dei contributi sarà soggetta ad adeguamento nel caso in cui la Giunta Comunale provveda a modificare, durante l’anno scolastico 2022/2023,  le tariffe dei servizi scolastici comunali.
Qualora la domanda degli aventi titolo superi l'importo stanziato a bilancio, il contributo verrà proporzionalmente ridotto ed in nessun caso l’ammontare del contributo erogato può essere superiore alla spesa sostenuta.
Il Responsabile del Settore potrà disporre la concessione straordinaria del contributo, anche di importo superiore al valore indicato nelle tabelle di riferimento,  indipendentemente dal valore Isee del nucleo familiare per situazioni di grave e contingente difficoltà socio-economica segnalata e documentata dal Servizio Sociale/Area Minori. Saranno, inoltre,  oggetto di  valutazione le eventuali segnalazioni di disagio riscontrato dalle Direzioni delle Scuole dell’Infanzia.

Procedura di ammissione o diniego

Il provvedimento di concessione o di diniego del contributo, adottato dal Responsabile di Settore entro 30 giorni dalla scadenza del bando oppure, in caso di istanza presentata successivamente, entro 15 giorni dalla data di presentazione, sarà tempestivamente comunicato al richiedente unicamente via mail alla casella di posta elettronica indicata nella domanda.
L’accoglimento delle istanze riguardanti il Servizio di Refezione  per le Scuole d'Infanzia sarà, inoltre, comunicato all’Ente erogatore del Servizio ai fini della liquidazione diretta del contributo assegnato.

Liquidazione dei contributi

La liquidazione è disposta dal Servizio Socio-Assistenziale con cadenza trimestrale (gennaio/aprile/luglio), salvo situazioni particolari per le quali sarà possibile provvedere entro termini più brevi.
Per i Servizi di Mensa e  Trasporto la documentazione comprovante l’avvenuto pagamento delle rette dovrà pervenire al Servizio Socio-Assistenziale entro i 15 giorni successivi il trimestre di riferimento.
Per il Servizio di Refezione nelle Scuole dell’Infanzia, con la compilazione on line della richiesta verrà  autorizzata  la  liquidazione  della  quota  contributiva  spettante  direttamente  in  favore dell’Ente gestore del Servizio, che avverrà previa presentazione della rendicontazione delle presenze e delle rette a carico delle famiglie.

Responsabilità dichiarazioni e controlli

La richiesta di contributo viene presentata dal soggetto compilatore, consapevole delle disposizioni di cui agli articoli 316, 337 ter e 337 quater del Codice Civile in materia di responsabilità genitoriale che prevede il consenso di ambo le parti se esistenti.
Le informazioni inserite nella domanda sono rese in autodichiarazione, ogni cittadino è responsabile della veridicità di quanto dichiarato e, come previsto dalla normativa vigente, le dichiarazioni rese sono soggette a controllo.
Nel caso in cui dai controlli effettuati le autodichiarazioni rese risultassero non veritiere, non verrà riconosciuto il requisito auto dichiarato e saranno adottati gli ulteriori provvedimenti previsti ai sensi della normativa vigente in materia di dichiarazioni mendaci.

Trattamento dei dati personali

Tutti i dati personali di cui il Comune venga in possesso in occasione dell’espletamento del presente procedimento verranno trattati nel rispetto dell’art. 13 del Regolamento europeo n. 679/2016.
L’informativa completa è riportata in fondo alla pagina.

Informazioni

Il responsabile del procedimento è Dott. Acquistapace Sabrina - Responsabile del Settore Affari Generali e Servizi alla persona – domicilio digitale protocollo@postacert.comune.medesano.pr.it
Ufficio di riferimento – Servizi Socio-Assistenziali – tel. 338/1277758 – mail spaggiari@comune.medesano.pr.it
Data indicativa di conclusione del procedimento, salvo eventuali presentazioni osservazioni relative alla graduatoria: 15 dicembre 2022
Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Segretario Comunale Dott. Mingoia Giuseppina Rita – pec protocollo@postacert.comune.medesano.pr.it
Presa visione degli atti – come indicato nella Legge n. 241/1990 recente modificata dal Decreto Legge n. 76/2020, gli atti relativi sono consultabili on line sul sito istituzionale al seguente indirizzo www.comune.medesano.pr.it con il percorso Uffici e Sportelli – Ufficio Servizi Socio Assistenziali – Contributi servizi scolastici e per l’infanzia anno 2022/2023

Contatti

Ufficio Servizi Socio-assistenziali - Piazza Guglielmo Marconi 6 - Medesano - Municipio - Piano Terra

Orario di apertura al pubblico

Giorno                               Fascia Oraria                                                      
Lunedìdalle ore 08.30 alle ore 12.30 - dalle ore 14.30 alle ore 16.00   
Mercoledìdalle ore 08.30 alle ore 12.30
Giovedìdalle ore 08.30 alle ore 12.30

Personale di riferimento

Spaggiari Federica - tel. 0525-422760 oppure 338-1277758 - mail spaggiari@comune.medesano.pr.it

Raffi Manuela - tel. 0525-422760 oppure 338-1277758 - mail manuela.raffi@comune.medesano.pr.it

 

 

Allegati
Ultimo aggiornamento
25/10/2022