Regione Emilia Romagna

Teatro Adolfo Tanzi Felegara Io e the a teatro

Teatro Adolfo Tanzi Felegara – Io e the a teatro 2022

Teatro Adolfo Tanzi Felegara – Io e the a teatro 2022

Cos’è
Ripartono gli appuntamenti organizzati dall’Amministrazione Comunale, con la collaborazione dell’Associazione Ottotipi Spaccio D'arte nell’ambito della rassegna “Io e The a teatro” anno 2022 con una stagione breve ma intensa con tre appuntamenti per tutta la famiglia.
Come sempre gli spettacoli saranno preceduti a partire dalle ore 16.00 da una merenda ad offerta libera, il cui ricavato sarà devoluto alla Fondazione Onlus Santa Lucia.

Luogo
Gli spettacoli si svolgeranno presso il Teatro Comunale “Adolfo Tanzi” in Felegara – Via Guido Picelli n. 12, che ha una capienza di 100 posti.

Date e orari degli spettacoli

Domenica 27 novembre ore 17.00 “L’USIGNOLO” Compagnia Teatro di Carta

l'usignolo
La storia dell’usignolo ispirata alla fiaba di Andersen, narrata da personaggi sorprendenti con giochi di luce ed ombre che incantano lo spettatore.

Domenica 4 dicembre 2022 ore 17.00 “THE BEST DISASTERS – MR MUSTACHE” di Franco Di Berardino

the best disasters
Spettacolo creato e interpretato dall’autore dove Mr Mustache personaggio eccentrico e maldestro, darà vita ad un carosello di personaggi strampalati nel quale imprevisti e incidenti, sono solo alcuni ingredienti di una comicità irresistibile e contagiosa che rivela l’imperfezione dell’essere umano.

Sabato 17 dicembre ore 17.00 “SAPORE DI SALE – ODISSEA DI UNA SARDINA” Compagnia Teatro Ragazzi La Baracca

sapore di sale
E’ uno spettacolo di teatro d’attore, d’ombre e video-proiezioni, divertente sul viaggio nel mare di due pescatori all’inseguimento di una piccola sardina.

Costi, prevendita e modalità di pagamento
Posto unico non numerato per ogni spettacolo:
•    Adulti e ragazzi di età superiore a 12 anni Euro 10,00
•    Bambini e ragazzi fino a 12 anni Euro 5,00
La prevendita per gli spettacoli si effettua solo fino al venerdì antecedente gli spettacoli.
Per prenotare i posti occorre contattare la Biblioteca Comunale Sandro Pertini con una delle seguenti modalità:
•    recandosi di persona presso la biblioteca nei giorni e negli orari di apertura
•    telefonicamente al numero 0525-422790
•    inviando mail a teatrotanzi@comune.medesano.pr.it indicando lo spettacolo che interessa, il numero dei posti adulti e bambini, il recapito telefonico ed il codice fiscale della persona richiedente.
A seguire verrà emesso dall’ufficio un avviso di pagamento che potrà essere pagato entro venerdì antecedente gli spettacoli con una delle seguenti modalità:
- attraverso il sistema PagoPA accedendo al portale al cittadino 'EntraNext - Comune di Medesano' raggiungibile tramite il sito istituzionale dell'Ente https://portale-medesano.entranext.it accedendo all'apposita sezione e scegliendo tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito, carta prepagata o addebito diretto sul Conto Corrente
- attraverso il sistema PagoPA disponibile presso tabaccherie e istituti bancari accreditati utilizzando il Codice Avviso oppure il QR code; l'elenco dei punti abilitati a ricevere pagamenti tramite PagoPA è disponibile alla pagina https://www.pagopa.gov.it/it/dove-pagare/
- attraverso il sistema PagoPA disponibile presso qualunque Ufficio Postale utilizzando il bollettino precompilato allegato
- attraverso l’App IO per chi la possiede
A pagamento avvenuto i biglietti potranno essere ritirati presso la Biblioteca Comunale oppure verranno consegnati a teatro nel giorno dell’evento.
I biglietti per gli eventuali posti rimasti liberi verranno posti in vendita il pomeriggio stesso dello spettacolo presso la biglietteria del teatro che sarà aperta a partire dalle ore 15.30

Contatti
La Biblioteca Comunale “Sandro Pertini” di Medesano è aperta al pubblico con i seguenti orari:

  • lunedì – mercoledì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 19.00
  • giovedì mattina dalle ore 09.00 alle ore 12.00

Recapito telefonico 0525-422790
Mail a teatrotanzi@comune.medesano.pr.it

Ulteriori informazioni
La stagione teatrale è stata realizzata con il contributo della Scuderia De Adamich di Varano de’ Melegari.

Ultimo aggiornamento
14/11/2022